L’atto di provenienza immobile

Prima di concludere una trattativa per l’acquisto di un immobile è importante conoscere la provenienza dello stesso. L’immobile può avere differenti provenienze, può essere pervenuto non solo tramite un semplice atto notarile ma anche per successione, donazione, asta, usucapione.
Occorre quindi verificarne il titolo, perché il venditore abbia tutti i requisiti per la vendita stessa anche attraverso adeguate visure che ne confermino i poteri oltre l’assenza di abusi edilizi o condoni non definiti o peggio gravami pregiudizievoli (ipoteche, pignoramenti) non dichiarati.